Fashion & Veg per Avevo Voglia di correre: il reggiseno giusto



Buongiorno ragazze oggi vi presento il secondo post in collaborazione con Avevo voglia di correre, questa volta parliamo di intimo sportivo e in particolare di reggiseni. È fondamentale infatti indossare il reggiseno giusto quando si tratta di sport: lasciate nel cassetto i reggiseni che indossate in altre occasioni e valutate l’acquisto di un modello sportivo che renderà giustizia alle vostre curve con fermezza!
Ho fatto una selezione di sei marchi differenti con prezzi che partono dai 20 euro fino ad arrivare ai 50. Purtroppo i prezzi non sono molto economici per alcune marche, ma è anche vero che a differenza dell’intimo quotidiano possiamo anche scegliere di acquistarne uno solo ma di qualità.
Vediamo ora  i modelli che ho selezionato e analizziamoli uno ad uno.
Iniziamo con il reggiseno meno caro, quello di Decathlon, che ricorda un reggiseno classico con ferretto ma molto più resistente grazie alla fascia alta sotto il seno e le spalline spesse rinforzate. Questo modello è sicuramente adatto per le donne con il seno abbondante che hanno bisogno di contenere al meglio le proprie forme durante la corsa. Il bordino colorato rende accattivante il modello ed è perfetto se avete un top con spalle morbide che lascia intravedere le spalline del reggiseno.
Il secondo modello che ho scelto è invece di Triumph, un brand di alta qualità specializzato in reggiseni da decenni che propone anche una buona scelta sportiva. Ho valutato uno con incrocio  sulla schiena e profili colorati, l’allacciatura molto pratica  in questo caso è sul davanti mentre il seno viene sorretto dalle coppe sagomate che garantiscono sicurezza durante la corsa. È adatto  anche per chi ha il seno abbondante anche se a mio avviso il modello con il ferretto è sempre il più indicato dalla terza taglia in su.
Passiamo ora al modello di His, il più glamour tra quelli che ho selezionato, può essere indossato anche come top se non avete il seno abbondante, in caso contrario consiglierei di scegliere uno degli altri modelli che ho scelto per voi perché la scollatura di questo modello non assicura molto confort rispetto agli altri e lo si può notare anche dalla spalline poco rinforzate.
Il terzo reggiseno invece è della Nike e rientra nella fascia di prezzo più alta tra quelli selezionati, il modello è un mix tra quello di Decathlon (sulla parte davanti) e quello di Triumph (per l’incrocio sulla parte posteriore) e garantisce una buona tenuta del seno  durante la corsa grazie alle sue caratteristiche. Il colore fluo e il bordino in contrasto lo rendono perfetto per essere indossato anche con un top morbido che faccia intravedere le spalline.
Gli ultimi due invece sono i modelli che consiglio maggiormente per le sportive super maggiorate, sia il modello di Falke che di Odlo non sono esteticamente il top del glamour, ma sono senza ombra di dubbio i più pratici per correre nel vostro caso. Entrambi hanno sagomature resistenti e spalline rinforzate che vi garantiranno una grande sicurezza durante la corsa senza dovervi preoccupare di spiacevoli sballonzolamenti ;-)
Spero che questa rubrica un po’ diversa dalle solite che vi propongo possa essere di aiuto alle sportive che seguono Fashion & Veg e Avevo voglia di correre.
Alla prossima ragazze con un  outfit per la corsa tutto per voi!

Commenti