Una gita a Portoferraio e il resoconto delle vacanze



Le vacanze sono agli sgoccioli e si iniziano a tirare le somme di questa vacanza: ci è piaciuta l'Isola d'Elba? Mah devo dire che inizialmente mi aveva un pò delusa per via del mare, immaginavo una sorta di Sardegna in miniatura, ma in realtà non è proprio così. Ho capito innanzitutto che è fondamentale saper individuare il vento giusto se si vuole trovare il mare come una tavola come piace a me...e i primi giorni non ne abbiamo azzeccata una e anche le spiagge più belle sembravano orrende tra alghe, mare sporco e cavalloni. Per fortuna grazie alla gentilezza di tanti isolani abbiamo iniziato a capire dopo qualche giorno dove andare in caso di vento e abbiamo finalmente visto delle belle spiagge e soprattutto il mare come piace a me: trasparente, calmissimo e pieno di pesciolini. Se siete amanti della sabbia e avete intenzione di passare da queste parti sappiate che quasi tutta l'isola è rocciosa e di spiagge di sabbia ce ne sono poche, tra quelle che abbiamo visto noi vi posso consigliare il Lido di Capoliveri, Felciaio, Scaglieri e Fetovaia. Quest'ultima viene considerata tra le più belle dell'Isola, noi l'abbiamo vista in una giornata di vento e il mare era sporchissimo e molto mosso, la spiaggia stra-affollata. Rispetto al nostro appartamento è situata a quasi un'ora di macchina e quindi siamo rimasti lì anche se me ne sarei andata al volo nel momento in cui il parcheggiatore ci ha chiesto 16 euro per posteggiare l'auto. Già perchè per venire all'Elba bisogna mettersi da parte un bel gruzzoletto solo per parcheggiare! Quella di Fetovaia credo sia la più cara in assoluto, in genere i prezzi vanno dai 7 ai 10 euro per tutta la giornata, noi avendo i cani facevamo solo la mattinata e ci siamo più volte ritrovati a cambiare spiaggia perchè anche stando poche ore il prezzo era intero visto che la fascia ridotta era solo per il pomeriggio. In ogni caso uno dei primi giorni abbiamo lasciato l'auto per strada come tutti e ci siamo ritrovati la multa, quindi meglio pagare, si spende comunque meno. Oggi visitando Portoferraio stavamo constatando quanto sia assurdo che l'ingresso alla Fortezza Medicea ci sia costato solo tre euro mentre ne abbiamo pagati quattro per parcheggiare l'auto per poche ore! E vabbè immagino che l'isola viva anche grazie a  queste entrate.. In ogni caso non vorrei parlare solo degli aspetti negativi, infatti oltre alle spiagge vale assolutamente la pena visitare i paesini principali come Marciana, Porto Azzurro, Marina di Campo, Capoliveri e Portoferraio, quest'ultima è la protagonista del post di oggi.
Un pò sottovalutata, Portoferraio presenta diversi luoghi di interesse come la Fortezza Medicea che abbiamo visitato e da cui si gode di uno splendido panorama su tutto il golfo.
In alcuni punti si possono ammirare le spiagge della zona e da altri la cittadina sul porto.
Ma passiamo all'outfit che ho indossato in questa calda giornata, mica sono una travel blogger del resto ;-)
Ho indossato degli shorts Jennifer e un top color cipria con volant di Zara, stessa marca per i sandaletti leopardati. Il bracciale con le punte è di H&M, come la collana e la cinturina cn borchiette, mentre quello in stile orientale è della linea accessori di Scarpe & Scarpe, la tracolla nera con bordi dorati è di Pimkie. Gli occhiali con montatura ciclamino sono di D&G. E ora ecco Portoferraio!



-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

Ti potrebbe interessare anche...


In giro per l'Elba
Un outfit anni '50
Uno scorcio di Elba
In fondo al mar...



Commenti