Parliamo di pellicce


Grazie alle campagne di sensibilizzazione sul tema delle pellicce, sono molte le persone che per scelta non le acquistano, soprattutto in questo momento della storia in cui l’attenzione per il pianeta e gli animali è molto concentrata.
Anche i maggiori marchi infatti si sono accorti che la pelliccia non è più richiesta come un tempo e si stanno adeguando proponendo alternative ecologiche, molto apprezzate da animalisti e non SOLO, visto l’ottimo risultato finale.
Verrebbe da chiedersi perché non inizino a produrre esclusivamente pellicce ecologiche, ma è evidente che per il grande mondo dello spettacolo continua a rimanere un capo di elite e fino a quando indosseranno questi capi la produzione non cesserà. 


Asos

Le donne “comuni” invece non adorano particolarmente la pelliccia e così per accaparrarsi questa importante fetta di mercato, gli stilisti hanno trovato l’alternativa per proporre comunque capi considerati pregiati trasformandoli in “innocenti” cappucci, polsini e interni.
Purtroppo ultimamente anche le catene low cost stanno iniziando a proporre capi con inserti di pelo vero. Va ricordato che i prezzi variano in base all’animale utilizzato, quindi è facile che un cappuccio in pelo di coniglio non costi molto di più rispetto ai capi sprovvisti di ornamento.
Di conseguenza è facile pensare che non possa essere vera pelliccia.


Stella McCartney


Per evitare di acquistare un capo con inserti in pelliccia vera vale sempre la stessa regola: leggere bene l’etichetta e se la dicitura riportata non vi è chiara diffidate dall’acquisto fino a quando non vi siete accertati della tipologia di materiale impiegato.
In commercio comunque esistono molte alternative alla pelliccia o al pelo animale, questi vengono perfettamente simulati dall’acrilico, la modacrilica e il poliestere. Esistono inoltre tante aziende, anche italiane, che hanno scelto di dedicarsi esclusivamente alla produzione e alla vendita di pellicce ecologiche fornendo una scelta molta ampia per tutti i gusti.


Laura Whitemore in Unrealfur


Dove acquistare una pelliccia ecologica?
Ormai anche le pelliccerie classiche hanno un reparto dedicato alle pellicce ecologiche, ma credo sia importante rivolgersi esclusivamente ai produttori che hanno scelto di investire nella creazione e nella vendita delle pellicce ecologiche escludendo quelle animali. 
In elenco alcune eco-pelliccerie italiane.
 
ALTAMODAMILANO.IT
MILANO: corso Venezia 29
www.stileco.it
 
ZENDADUE
MILANO: Via Rastrelli, 2 
PARMA: Borgo del Parmigianino, 1/A
VENEZIA: Spadaria San Marco 686
www.zendadue.com
 
LE SPOSE DI IRIS
VALLO TORINESE (TO): Via Spagna, 37
www.lesposediiris.it
 
WOLVESTORINO: c.so Traiano, 64/12
www.wolvespellicceecologic.it
 
LORCA
CORSICO (MI): via Brunelleschi, 15
 
JEUNESSE SOUVERAINE
MILANO: Via Friuli, 19
NOVENTA PADOVANA: Via Panà, 56-A
ROMA: Via Flaminia Vecchia, 885
TORINO: Via Bofferio, 1
SCANDICCI (FI): Via S. Allende, 19
 



Altamodamilano.it

 

Commenti