Inglesine: passione senza fine!




Buongiorno ragazze, oggi ho indossato il mio colore preferito: il verde!
Calze spesse per il grande freddo e un vestitino a maniche corte su cui ho messo un maglioncino nero molto basic che ho arricchito con la collana super colorata di Lost in Creation, uno degli aderenti al Guardaroba VEG, e con la cintura in finto cuoio di Ethical Wares, un ricchissimo e-commerce di accessori, calzature, abbigliamento e prodotti vegan in cui perdersi piacevolmente tra interessanti articoli cruelty free.

Di Ethical Wares indosso, oltre alla cintura con fibbia dorata, anche le inglesine nere con una parte in eco suede e l'altra effetto vernice più un bordino color sabbia.
Le adoro, sono comodissime e perfette un casual look con jeans o con una gonna o abito come le ho indossate io. 
Vi confesso che sono le mie prime scarpe di un brand etico ed è proprio vero... non c'è paragone con le scarpe che acquisto solitamente nelle catene di abbigliamento, certo non hanno componenti di origine animale e costano poco, ma qualità zero in confronto alle inglesine di Ethical Wares. Del resto si sa: la qualità costa un pochino di più, ma i nostri piedi e la nostra schiena un giorno ringrazieranno e poi sono bellissime, quindi non abbiamo proprio più scuse :-)

Passiamo al resto del look! Senza neppure accorgermene oggi ho indossato un sacco di accessori del Guardaroba VEG: oltre alla collana di Lost in Creation, ho un bracciale in camera d'aria di Crosser, un anello in vetro con micro perline di Jenia Design e una borsa realizzata con banner cinematografici di Greencycle. Mi sento uno sponsor ambulante della mia iniziativa Guardaroba VEG: che figata ahaha!



Abito: OVS
Maglia: Zuiki
Cintura: Ethical Wares
Scarpe: Ethical Wares
Borsa: Greencycle
Collant: Calzedonia
Collana: Lost in Creation
Bracciale: Crosser
Anello: Jenia Design

Commenti

  1. the shoes n necklace ♥
    greetings from Lima.

    RispondiElimina
  2. Mi piace proprio tutto
    mi piace particolarmente la borsa
    tu sei splendida
    e il tuo blog sarà di grande ispirazione
    anche se non sono vegana.

    Baci
    Anna

    RispondiElimina

Posta un commento