Chi parla di Fashion & Veg?


Ciao ragazze, il post di oggi nasce perchè vorrei racchiudere in un unico spazio tutti gli articoli in cui si è parlato di Fashion & Veg e della mia iniziativa Guardaroba VEG.
Da dicembre del 2013 (data della sua nascita) il Guardaroba VEG ha fatto il giro del web suscitando molta curiosità e la cosa mi ha resa molto felice perchè non mi aspettavo tanto successo. Così ho pensato fosse carino creare questo post anche per ringraziare tutte le persone che si sono interessate al mio blog e che hanno dedicato del tempo a Fashion & Veg e a far diffondere la mia iniziativa, sensibilizzando in questo modo anche un pubblico non vegan e che magari non si è mai soffermato a pensare che essere vegan riguarda anche l'abbigliamento.
Spero di non aver dimenticato nessuno, purtroppo non ci ho pensato a tenere un file con tutti gli articoli e potrei quindi aver omesso qualcosa, ma sinceramente non avrei mai pensato di suscitare tanto interesse e quindi non mi sono "attrezzata" per tempo!
In ogni caso da oggi voglio rifarmi quindi questo post sarà in costante aggiornamento!
Ma passiamo agli articoli iniziando dal principio...

Il primo articolo è stato scritto dalla giornalista Livia Fabietti de La Stampa, un grande inizio direi! Ricordo ancora come è nato tutto: ero nello store Talen.TO, uno degli aderenti al Guardaroba VEG, e i titolari mi hanno detto che una giornalista era passata a trovarli e che era rimasta incuriosita dal progetto, così le hanno lasciato i miei contatti ed è stato quindi scritto il primo articolo dedicato alla mia iniziativa. Se volete rileggerlo lo trovate QUI.

Anche il portale GreenMe.it  ha dedicato un post al Guardaroba VEG, scopritelo QUI.
Successivamente Giulia del blog Mamma Pret a Porter mi ha intervistata e dedicato un post a Fashion & Veg sul suo blog, lo ritrovate QUI

Poi da cosa nasce cosa e così dopo un'intervista con Loredana dell'agenzia giornalistica Adnkronos (la trovate QUI) ho avuto la possibilità di scrivere degli  articoli sulla moda vegan. Il primo è sui saldi in versione green con i miei consigli per scegliere i capi giusti facilmente sfruttabili anche durante la stagione successiva,  lo trovate QUI.
Recentissimo l'ultimo articolo che ho scritto per Adnkronos in cui vi racconto delle tendenze di questa primavera-estate, lo trovate QUI.
Adnkronos è un'agenzia di stampa quindi i miei articoli scritti per loro li ritroverete facilmente in giro per il web anche su altre testate giornalistiche, se andate su Google e scrivete nel motore di ricerca "Guardaroba VEG" troverete ben quattro pagine piene di articoli :-)

In occasione del Natale ho scritto per il blog Chicchissima una piccola guida per scegliere il regalo giusto per ogni tipo di donna vegan, lo potrete rileggere QUI. Sempre sullo stesso blog è presente un articolo su Orfane Trenta, uno degli aderenti al Guardaroba VEG, e si fa cenno alla loro adesione (lo trovate QUI).

Ho iniziato il 2015 alla grande: la rivista Funny Vegan infatti ha dedicato ben quattro pagine al Guardaroba VEG, al mio blog e mi ha dato la possibilità di scrivere un articolo sulle tendenze della primavera-estate 2015 in versione vegan, ve ne avevo parlato QUI.

Con il blog Give Me 5 invece è nata una collaborazione diversa, in questo spazio infatti ho la possibilità di parlare di vegan a 360 gradi, non solo moda quindi...
Ho iniziato descrivendo le 5 principali tipologie di persone vegan (QUI il post) e i miei 5 locali vegan preferiti a Torino (QUI il post).

Si parla del Guardaroba VEG anche sul blog EticaMente, Stefania mi ha intervistata, scoprite QUI l'articolo. 

Su Interno18 si parla di vegan a tutto tondo e ovviamente non poteva mancare il Guardaroba VEG, ecco l'articolo QUI.

Sul blog Con un po' di margarita di Silvia la mia intervista che racconta del blog e del Guardaroba VEG, la trovate QUI.

Anche sul sito  Funny Vegan si torna a parlare del Guardaroba VEG, QUI l'articolo! 

E a proposito di Funny Vegan, con immenso piacere vi comunico che a partire dal numero di giugno/luglio 2015 mi occuperò di curare la rubrica moda sulla rivista. Una nuova esperienza che mi permetterà di condividere attraverso la rivista il mio concetto VESTIRE VEGAN SI PUO'.

Il 3 luglio in occasione dei saldi estivi ho scritto un nuovo articolo per Adnkronos, potete leggerlo QUI.

Sulla rivista inglese Driftwood di settembre, in un articolo su Torino intitolato "Paradiso Vegano", ho dato un piccolo contributo e si parla anche del Guardaroba VEG. 







Sulla VEGAGENDA 2016, in vendita dal 4 ottobre, si parla del Guardaroba VEG con un'utile lista degli aderenti da portare sempre con sè. Ve ne parlo QUI.

A dicembre per Adnkronos ho stilato una piccola guida per l'abbigliamento durante le feste, trovate QUI l'articolo.

Green Fits, il nuovo portale di moda vegan mi ha intervistata. la prima parte è QUI, mentre la seconda in cui spiego come sono diventata una vegan fashion blogger è QUI.

Sarà in vendita a partire dal 13 maggio il libro "Vegan: food & style" di Funny Vegan dove troverete ance un mio contributo per la parte relativa alla moda. Il 13 maggio 2016 saremo tutti al Salone del Libro per la prima presentazione, vi aspettiamo!



Commenti

  1. Il tuo blog è molto carino, esteticamente e per quanto riguarda i contenuti! Questo articolo te lo condivido su facebook!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per i complimenti cara, sei molto gentile :-)

      Elimina

Posta un commento