Asimmetrie armoniose




Ciao ragazze, il look di oggi è di uno degli aderenti al Guardaroba VEG: la Sartoria l'Orlando Furioso di Torino a cui sono particolarmente legata perchè le ragazze che gestiscono questa grande macchina solidale ci mettono davvero anima e corpo in quello che fanno e ci riescono davvero bene. Parlo di macchina solidale perchè la Sartoria non è una semplice sartoria, qui infatti oltre a riparare, ricreare e realizzare collezioni fantastiche si aiutano le donne in difficoltà attraverso progetti di recupero che mirano a dare una professione e un supporto morale e sociale a persone che ne hanno bisogno. Da spiegare in poche parole non è semplice, bisognerebbe fare un giro in sartoria per capire di cosa sto parlando e respirare l'aria di solidarietà che aleggia nel grande atelier. Fateci un salto (si trova in via Le Chiuse 6) e vi perderete a chiacchierare con le ragazze e soprattutto vi innamorerete della nuova collezione primavera-estate ispirata all'Oriente. 
Ho scelto di indossare tre outfits diversi che vi svelerò nei prossimi giorni, intanto iniziamo con questa gonna asimmetrica e bi-color. Appena l'ho vista ho detto semplicemente WOW!!! Io la trovo davvero fantastica, è così particolare, è stato semplicemente amore a prima vista! Anche il top rosso è asimmetrico, è sicuramente molto più versatile della gonna perchè lo si può indossare con gonne a tubino, a ruota, leggings, pantaloni aderenti o a palazzo, ma per un look davvero particolare io vi consiglio di abbinarlo a questo modello di gonna come ho fatto io (in collezione ci sono anche fantasie e colori). 
Aspetto i vostri commenti!






-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Scopri gli altri look della Sartoria l'Orlando Furioso...




Commenti

  1. Davvero particolari ma portabilissimi...complimenti alla modella!!!!!
    Roberta

    RispondiElimina
  2. Eccomi!!! ora sono con te!!! complimenti ... ciao ...

    RispondiElimina

Posta un commento