Espadrilles anche in città

London Rabel (fonte immagine Asos)


Ciao ragazze, oggi parliamo di espadrilles! Il marchio originale è appunto Espadrilles, nato quarant'anni fa, e copiato e riprodotto in tantissime versioni anche dai più famosi stilisti.
Questo modello di calzatura è tendenzialmente vegan, i materiali poveri e semplici come la corda, il farro e la canapa lo rendono inoltre molto ecologico. Con gli anni ci sono state molte evoluzioni, quindi sono arrivate le zeppe, fantasie estrose e purtroppo anche la pelle in alcuni casi. In linea di massima pero' sono vegan, quindi perchè non approfittarne? Ho selezionato alcune espadrilles originali più alcune imitazioni di altri marchi, tutte rigorosamnete vegan.
Ma come calziamo le espadrilles?
Sbizzarriamoci! Sicuramente andate sul sicuro per una passeggiata sul lungomare, in campeggio o sulla spiaggia, ma il vero must è indossarle in città!
Stanno bene con la gonna, con i pantaloni e i jeans, ma anche con gli shorts. L'importante è abbinarli a qualcosa di "prezioso": un top elegante, una clutch da tenere a mano, accessori vistosi, insomma basta creare quel  contrasto casual chic che ci piace tanto ;-)

Asos
Espadrilles
Love Moschino (fonte immagine Asos)


Even & Odd (fonte immagine Zalando)
Miss KG (fonte immagine Asos)
Pieces (fonte immagine Asos)
Soludas (fonte immagine Zalando)
Topshop
Topshop
Zara


----------------------------------------------------------------------------------------------------------


Commenti

  1. Mi piacciono molto quelle di jeans!

    RispondiElimina
  2. Piacciono anche a me, e vedo che son tornate prepotentemente di moda quest'anno.
    Quelle che preferisco sono il modello con doppia soletta.
    Non tanto per il colore, ma perchè alzano la persona un pò di più.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina

Posta un commento