Ottobre: stivali da pioggia!

Zara

Ok è ottobre, iniziano le piogge e non dobbiamo farci cogliere impreparate in fatto di stile!
Gli stivali in gomma per molte sono assolutamente out, ma vuoi mettere avere i piedi asciutti e non rovinare le scarpe nuove? Io sono assolutamente pro-stivali in gomma, specialmente quest'anno perchè ci sono davvero tantissime idee diverse dal solito stivalone da pioggia. Tra l'altro la scelta è ampia anche per noi vegan, infatti sono quasi tutti senza cuoio o pelle, in ogni caso leggere l'etichetta è sempre fondamentale per capire se ci sono parti di origine animale (scoprite QUI come riconoscere le scarpe vegan).
Il top sono gli stivaletti bassi, davvero cool e non sembrano neppure in gomma grazie ai dettagli che li contraddistinguono come ad esempio le fibbiette dorate
Iniziamo la selezione di oggi dal classico modello stile Hunter (attenzione perchè di questa marca molti modelli hanno l'interno in pelle), alto sotto il ginocchio, in versione lucida o opaca, senza particolari dettagli. Come abbianrli? Le opzioni sono poche: o con un pantalone skinny o con dei leggings, oppure con gonne e abiti, con o senza collant in base alle temperature, qui a Torino ad esempio in questi giorni ci sono 10 gradi! Il calzettone che sbuca dallo stivale più che bello è comodo, infatti gli stivali di gomma in fatto di comfort non sono il massimo, dopo un pò il piede si raffredda essendo un materiale non in grado di trattenere il calore, il calzettone può venirci incontro, ma scegliamolo bello mi raccomando.


Asos
Asos
Asos
Armani Jeans
Armani Jeans
Love Moschino (fonte immagine Zalando)
Tom Joule (fonte immagine Zalando)
Lemon Jelly (fonte immagine Zalando)
Guess (fonte immagine Zalando)
Gioseppo (fonte immagine Zalando)



Ecco i modelli più cool di cui vi parlavo prima, gli stivaletti bassi, che sono meno impegnativi e più facili da indossare. Perfetti anche in quelle giornate in cui uscite al mattino con la pioggia e tornate a casa che c'è il sole, vi è mai capitato di uscire dall'ufficio e vedere tutti in sandali mentre voi siete ancora con gli stivali da pioggia? Ecco, con il  modello basso sarete perfette anche con gli sbalzi di ottobre. Come abbinarli? In questo caso la scelta è più ampia perchè stanno bene davvero con tutto: dall'abito ampio o stretch, al pantalone culotte, al boyfriend, allo skinny. Insomma ci piacciono con tutto!


Opificio V
Opificio V
Asos
Vivienne Westwood for melissa (fonte immagine Asos)
Gioseppo (fonte immagine Zalando)
Lemon Jelly (fonte immagine Zalando)
Juju  (fonte immagine Zalando)
Lemon jelli (fonte immagine Zalando)
Gioseppo (fonte immagine Zalando)
Lemon Jelly (fonte immagine Zalando)
Supertrash (fonte immagine Zalando)






Per le eterne indecise c'è anche la via di mezzo a metà polpaccio. Personalmente non li amo perchè accorciano la gamba, ma se vi piacciono indossateli con gonne e abiti sopra il ginocchio o corti in modo da slanciare un pochino la figura.

Asos
Armani Jeans
Just Cavalli (fonte immagine Zalando)
Lauren Ralph Lauren  (fonte immagine Zalando)
Gioseppo (fonte immagine Zalando)
Hunter  (fonte immagine Zalando)
Tom Joule (fonte immagine Zalando)
Colors of California (fonte immagine Zalando)
Colors of California (fonte immagine Zalando)









----------------------------------------------------------------------------------------------------------------




SCARPE VEGAN, DOVE LE TROVO?

SCARPE MASCHILI

SCARPE CON STRINGHE E LACCETTI

Commenti

  1. Mi piacciono moltissimo gli stivali da pioggia. Quelli alti di Armani sono già miei.
    Grazie per la panoramica moda sul mercato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io li ho uguali ma grigi di Armani, abbiamo gli stessi gusti! :-) Ciao cara, a presto!

      Elimina
  2. bellissimi li adoro in tutte le varianti! <3 mi piacciono moltissimo anche questi di chiara bellini: https://www.chiarabellini.com/eu-it/stivale-con-gambale-basso-effetto-pelle-liscia.aspx#!/

    RispondiElimina

Posta un commento