Trend p/e 2016: abiti sottoveste

Zara


Sono tantissimi gli stilisti che hanno proposto abiti sottoveste per la prossima primavera-estate, ma sono indossabili nella vita di ogni giorno? Sicuramente chi ha un po' di seno troverà difficoltà a farsi conquistare da questi abitini con bretelline minuscole che non permettono di nascondere il reggiseno. Piuttosto che indossarli con l'intimo in vista lasciate perdere ragazze e puntate su abiti con scollature e bretelline più adatte all'utilizzo del reggiseno. Molti modelli non permettono neppure l'utilizzo di una fascia o di un reggiseno senza spalline perchè sono parecchio scollati, insomma questi sono abiti da indossare non oltre la seconda taglia di reggiseno! :-) 
Questione reggiseno  risolta, ma come si indossano gli abiti sottoveste?
Per fare in modo che non sembrino davvero degli indumenti intimi scegliete altri capi da sovrapporre come un cardigan aperto o una giacchina in jeans corta per la primavera.
In estate arricchiteli con collane importanti per rendere meno "intimo" il vostro abitino. 
Per quanto riguarda le scarpe eviterei di scegliere modelli col tacco alto o troppo eleganti, l'abito sottoveste è molto casual ed essenziale, meglio quindi scegliere delle sneakers o dei biker boots. Stesso discorso per la borsa: scegliete modelli maxi o zainetti piuttosto che clutch e tracolle piccole.


 Mango

 Mango
Asos
Asos
For Love and Lemons (fonte immagine Asos)
Motel (fonte immagine Asos)
Rokoko (fonte immagine Asos)
Billabong (fonte immagine Zalando)
by Malene Birger (fonte immagine Zalando)
Even & Odd (fonte immagine Zalando)
Glamorous (fonte immagine Zalando)
Jeff (fonte immagine Zalando)
Molly Bracken (fonte immagine Zalando)
Oasis (fonte immagine Zalando)
Object (fonte immagine Zalando)
Roxy (fonte immagine Zalando)
Fornarina (fonte immagine Zalando)


-----------------------------------------------------------------------------------------------------------




seguimi anche su Instagram
@fashionandveg_



Commenti