Vegan beauty: operazione sguardo intenso con Lepo




Ciao ragazze oggi vi mostro due nuovi prodotti Lepo di cui mi sono innamorata già dopo il primo utilizzo: il bio mascara e lo XLent sopracciglia.
L'ecobio mascara  è fantastico perchè allunga e infoltisce le ciglia già dalla prima passata rendendo così lo sguardo molto più intenso. Se poi fate due o tre passate lo sguardo da cerbiatta è garantito :-)
E' costituita dalle cere vegetali di candelilla e di carnauba, ma anche da vitamina E e dagli oli di girasole  e ricino. Dura tutto il giorno e si rimuove facilmente, inoltre è molto delicato ed è quindi perfetto anche per chi ha gli occhi particolarmente sensibili.  





ACQUISTA QUI IL BIO MASCARA DI LEPO


Altro prodotto fantastico è il mascara per sopracciglia XLent sopracciglia 3 in 1 con fibre di nylon, pigmenti naturali e vitamina E. Io non ne farò più a meno perchè avendo le sopracciglia folte, scure e spesse, basta che ne tiri una nel punto sbagliato per creare un buco enorme e rovinare tutto il sopracciglio... e credetemi succede molto spesso! :-) 
Così nell'attesa che il pelo ricresca, con il mascara XLent, nascondo le imperfezioni rendendo inoltre la linea naturale più precisa e ordinata.
Inutile dire che questo mascara è perfetto per chi ha sopracciglia rade e ha bisogno di dare un po' di volume e profondità allo sguardo. Assolutamente da provare!
Della stessa linea vi consiglio di provare anche il trattamento XLent ciglia per nutrire le ciglia e renderle più forti e folte,  ve ne avevo parlato QUI.






ACQUISTA QUI XLENT SOPRACCIGLIA DI LEPO


---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------



occhi riposati con Lepo, scopri qui il trattamento specifico

e per il viso? prova la maschera antietà effetto lifting di Lepo





Commenti

  1. Accurata descrizione.. molto intrressante... grazie per le inFo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ottimi prodotti davvero... grazie a te cara :-)

      Elimina

Posta un commento