Cosa acquistare durante i saldi per essere di tendenza anche la prossima stagione!



fonte immagine H. Nichols illustration

Ci siamo ragazze, i saldi sono arrivati ed ecco la mia consueta rubrica per acquistare in modo furbo i capi di questa stagione che saranno di moda anche durante l'Autunno/Inverno 2017-18! Le tendenze della stagione invernale infatti sono molto simili a quelle attuali, sarà semplice quindi trovare dei capi che sfrutteremo facilmente in autunno  o comunque fino a quando le temperature ce lo consentiranno. Tra i prossimi trend abbiamo ancora le righe, le stampe floreali, gli abiti lingerie (che indosseremo con un dolcevita leggero o una maglia sottile), i tessuti metallici e le trasparenze sia su abiti, che top, bluse e gonne. Anche in questo caso, come per gli abiti lingerie, non si pone il problema del tessuto troppo leggero perchè le gonne e gli abiti li abbineremo a jeans e pantaloni (QUI qualche idea per indossare abito + pantalone), i top e le bluse a bralet e biancheria per un effetto vedo non vedo. 

I saldi sono un'occasione per acquistare anche i capi un po' più costosi che indosseremo senza troppe difficoltà sia in autunno che durante la prossima primavera, è il caso delle giacche in jeans e in similpelle o dell'eterno trench.
Per non rischiare di sbagliare la tendenza basterà acquistarli in versione basic, quindi senza dettagli troppo vistosi che potrebbero non usarsi più tra qualche mese.  

I saldi ci danno anche l'opportunità di acquistare scarpe, borse o abbigliamento di ditte etiche e cruelty free che solitamente hanno dei prezzi più alti rispetto la media (per ovvie ragioni come la  qualità dei materiali, del rispetto del lavoro, degli animali e dell'ambiente, così giusto per citarne alcune!). Se volete dare un'occhiata alla lista dei marchi di calzature vegan vi consiglio di dare un'occhiata QUI, mentre se volete togliervi lo sfizio di una bella borsa potete trovare QUI l'elenco dei marchi etici più belli.
Per quanto riguarda l'abbigliamento vi consiglio i marchi italiani Reveyè, KwederTU&TU, Par.co denim oppure il newyorkese Vaute, tutti da tenere d'occhio perchè meritano davvero tanto! 



ECCO COSA ACQUISTARE DURANTE I SALDI:


1. le trasparenze: fate incetta di gonne, bluse e abiti dai dettagli trasparenti perchè saranno di gran moda anche per l'autunno/inverno. Facili da riadattare abbinandoli a maglioncini sottili o t-shirt.

Collezioni Autunno/Inverno 2017-18: trasparenze

Collezione Primavera/Estate 2017:  New Look



2. gli abiti lingerie: in inverno con un bel paio di collant spessi e stivali se siete molto freddolose, in autunno con una giacchina leggera sopra oppure una t-shirt o camicia sotto. In ogni caso almeno uno è da acquistare durante i saldi :-)

Collezioni Autunno/Inverno 2017-18: abiti lingerie

Collezione Primavera/Estate 2017:  Pull & Bear



3. le stampe floreali: sono senza tempo, si useranno sempre, quindi approfittatene senza troppi problemi. Una blusa o un abitino floreale non è mai fuori moda del resto!

Collezioni Autunno/Inverno 2017-18:  fiori

Collezione Primavera/Estate 2017:  Bershka



4. le righe: si riconfermano anche per l'inverno in diverse versioni, orizzontali, verticali, asimmetriche, con stampa netta o sfumata, monocolore o multi color, insomma per tutti i gusti! E anche per questo motivo sarà semplice acquistare qualcosa a righe durante i saldi, con tutta questa varietà è impossibile sbagliare ;-)

Collezioni Autunno/Inverno 2017-18: righe

Collezione Primavera/Estate 2017: Mango



5. i tessuti metallici: ormai sono diverse stagioni che non mancano sulle passerelle e anche per il prossimo autunno/inverno li useremo un sacco! Anche in questo caso non c'è una tendenza specifica, i colori più visti sono l'argento, l'oro e il bronzo, scegliete uno di questi e andrete sul sicuro, inoltre sono i colori più facili da abbinare.

Collezioni Autunno/Inverno 2017-18: tessuti metallici

Collezione Primavera/Estate 2017: Zara




♥ ♥ ♥ ♥ ♥










* fonte immagini sfilate marieclaire.it, le immagini sono state selezionate per stile pertanto i capi non sono da considerarsi vegan. Le immagini dei brand più commerciali invece sono vegan.


Commenti